venerdì 9 novembre 2012

Continua la disgregazione con Chiasso: a Balerna si chiede di non fare più il 1° agosto con noi!

«Diciamocelo chiaramente, i balernitani non hanno mai amato questa manifestazione, tanto è vero che la loro presenza è sempre stata scarsa e spesso dovuta al senso del dovere più che al piacere di partecipare ad una festa patriottica»: con queste considerazioni contenute in un'interpellanza, il consi­gliere comunale di Balerna Francesco Doninelli propone al Mu­nicipio di non aderire più alla celebrazione congiunta del 1. Agosto a Chiasso e di organizzarne una autonoma in paese.

Fonte: Corriere del Ticino

Nessun commento:

Posta un commento