martedì 2 aprile 2013

Preso a calci e pughi fuori dal Palapenz! Si cercano testimoni!

Era intervenuto per sedare una lite scoppiata tra due giovani, poco dopo le tre di sabato mattina, 30 marzo, nei pressi del Palapenz di Chiasso dove si stava ter­minando l’edizione 2013 del «Ticino Reg­gea Invasion». Uno dei due giovani coin­volti aveva improvvisamente estratto un coltello per puntarlo contro il proprio ri­vale. Con l’intento di fermare il litigio, il 24.enne era intervenuto e aveva cercato di bloccare fisicamente il giovane che te­neva l’arma bianca. Altri tre ragazzi si so­no dunque intromessi e hanno aggredito il 24.enne ricoprendolo di calci e pugni. Dopo il pestaggio i tre ragazzi si sono dile­guati. Al momento dei fatti erano presenti diversi giovani che, terminato il concerto musicale, erano usciti dal palazzetto poli­valente.
Subito allarmati, sul posto sono interve­nuti i soccorritori del Servizio autoambu­lanza del Mendrisiotto (SAM), che dopo aver prestato le prime cure al 24.enne fe­rito lo hanno trasportato con un’ambu­lanza all’ospedale per maggiori accerta­menti.
A causa dei colpi ricevuti, il 24.enne ha riportato diverse contusioni ma non è in pericolo di morte ed è stato dimesso la sera stessa. La polizia cantonale è alla ri­cerca di testimoni. Questi possono con­tattare telefonicamente lo 0848.25.55.55.

Fonte: Corriere del Ticino

Nessun commento:

Posta un commento