martedì 7 maggio 2013

CAMION RADIOATTIVO BLOCCATO IN DOGANA!

Dogana totalmente sbarrata (foto localnews.ch)
Un camion lituano è fermo in dogana a Chiasso Brogeda. Il sospetto è che presenti valori di radioattività superiori a quanto consentito dalla legge. La conferma arriva da Davide Bassi, portavoce del Corpo delle guardie di confine: "Sono effettivamente stati rilevati dei valori superiori a quelli che sono i nostri limiti per il trasporto di determina merce".
Non è ancora chiaro, intanto, se il mezzo pesante fosse in entrata o in uscita dalla Svizzera, ma al momento non ci dovrebbero essere rischi per la popolazione. "È stato creato un anello di sicurezza attorno al camion che per il momento è al sicuro e non ci sono rischi di sorta - aggiunge Bassi -. Al momento stiamo aspettando i risultati delle analisi che faranno i pompieri di Bellinzona".
Immediato, infatti, è giunto l’allarme all’unita chimica dei pompieri di Chiasso ed al centro di soccorso cantonale di Bellizona, competente per questo tipo di interventi. La Polizia Cantonale, coadiuvata dagli agenti della Comunale di Chiasso, hanno provveduto ad isolare completamente la zona. Anche l’entrata autostrada di Chiasso Sud è stata chiusa come pure la rampa di accesso al piazzale per i camion provenienti da nord.

Aggiornamento

Ulteriori misurazioni avrebbe fatto parzialmente rientrare l’allarme e parte del dispositivo di sicurezza messo in atto è stato tolto. I pompieri stanno comunque continuando le operazioni di verifica del veicolo al fine di capire l’origine della radioattività misurata.

Fonte: www.tio.ch

1 commento:

  1. Non ho potuto commentare prima e non voglio fare il tuttologo,
    ma bloccare anche l'autostrada !!!!
    Quando ho saputo ho cercato particolari della notizia, ma tutto blindato.
    Ci sono radiazioni Alfa e Beta (risibili in un certo senso), Gamma e Neutroni, (quelli si' preoccupanti), ma avrebbero dovuta trasportare materiale fissile o perdere sostanze per strada per fare tutto questo can can.
    Mettiamola cosi', e' stata una bella esercitazione, ma che figura davanti a delle persone competenti.

    RispondiElimina