mercoledì 4 dicembre 2013

Viaggio in Bulgaria del capo dell'Ufficio tecnico. Schneeberger e Mazzoleni (Lega) interrogano l'esecutivo

Claudio Schneeberger (Lega)
Ma che ci è andato a fare in Bulgaria il capo dell'Ufficio tecnico? Lo chiedono al Municipio di Chiasso i Consigliere comunali leghisti Gianandrea Mazzoleni e Claudio Schneeberger.

"Abbiamo appreso che il Direttore dell’ufficio tecnico si è recato in Bulgaria invitato dalla direzione del CEPU - si legge in un'interrogazione presentata dai membri del legislativo - direzione che ha fornito un volo privato e ulteriori confort. Il CEPU International unitamente all'Associazione Interuniversitaria Europea (AIEU), hanno aperto l’11 settembre una sede a Chiasso che svolge corsi di laurea Universitari, ma di università vera e propria non si può parlare, secondo la legge cantonale, infatti, per poter adottare il nome “Università” e sinonimi per istituzioni che rilasciano titoli accademici è necessario ottenere un’autorizzazione, diversamente dal titolo“interuniversitario”. 
Tuttavia al momento, la denominazione “università privata” sebbene subordinata ad autorizzazione non è protetta, cioè questa denominazione non è di per sé un titolo che sta a garanzia della qualità o dei contenuti. Inoltre, nel caso specifico sembra che l’associazione non sia l’organizzatrice ma ospiti solo gli studenti e agisce in Italia con il Cepu e in Bulgaria con il MUS. 

Un sistema intricato insomma per evitare intoppi, reso possibile in Svizzera dove l’autorità non può intervenire su questioni del genere per carenze legislative. Si sta però modificando la legge cantonale ed il messaggio corrispondente verrà presto sottoposto al Gran Consiglio. Secondo le nuove direttive nessun istituto potrà operare sotto la denominazione universitaria implicita o esplicita se non sarà accreditato istituzionalmente dagli enti federali preposti a tale mansione".

Le domande al Municipio

Esistono dei rapporti tra il Municipio e il CEPU oppure con l'AIEU?

Se si quali tipo di rapporti? 

Il direttore dell'Ufficio tecnico ha avuto dei rapporti professionali con il CEPU o AIEU? 

Se si quali tipo di rapporti?

Qual'é lo scopo di questa trasferta? 

Il Municipio era a conoscenza del fatto che un suo dipendente si recava in Bulgaria invitato dal CEPU?

Il Municipio ha autorizzato questa trasferta?

Fonte: www.liberatv.ch

1 commento:

  1. L'inverno si avvicina e forse il CEPU ha qualche corso speciale per organizzare lo sgombero neve in tempo record .

    RispondiElimina